I nostri prodotti

L’Orto dei Sibillini coltiva, seleziona e vende articoli di frutta e verdura locali, PROVENIENTI ESCLUSIVAMENTE DALLA VALDASO e che  vengono coltivati secondo regole di lotta integrata avanzata, quindi coltivazioni a basso impatto ambientale.

Infatti,  la coltivazione dei prodotti ortofrutticoli avviene in collaborazione con l’Azienda Agricola Straccia, che aderisce, insieme ad altre aziende locali, all’accordo Agroalimentare d’area della Valdaso, che prevede la protezione del suolo e delle acque dall’inquinamento da fitofarmaci e nitrati, attraverso il ricorso a metodi di produzione a basso impatto ambientale, quindi derivanti da lotta integrata.

Lotta integrata vuol dire che nelle coltivazioni ortofrutticole si intervine con la chimica solo quando il potenziale danno prodotto al raccolto supera il costo del trattamento stesso. In questo caso il prodotto da lotta integrata è quindi più pulito di quello convenzionale e, come detto, di minor impatto ambientale.

Alcune analisi di laboratorio sui prodotti da lotta integrata, rilevano, infatti, quantità minime di residui di pesticidi perché i trattamenti chimici, in lotta integrata, sono ridotti in media del 50 per cento.

Nella coltivazione vengono usati in particolare insetticidi e funghicidi che colpiscono solo patogeni e/o insetti dannosi salvaguardando gli insetti denominati utili, in quanto indispensabili per l’agricoltura.

L’obiettivo principale fissato dall’accordo Agroalimentare della Valdaso è quello di raggiungere in sette anni la riduzione degli impieghi di macroelementi (azoto, fosforo e potassio) di almeno il 30% inferiore rispetto ai massimi consentiti dalla normativa per le aree ZVN oggetto di intervento e la riduzione e/o sostituzione dei principi attivi a tossicità acuta e cronica, rispettivamente del 90% e 85%.